Gnocchi di formaggio per 4 persone

INGREDIENTI:

  • 300gr di pane raffermo

tagliato a dadini

  • 2 uova
  • 50 gr. di farina
  • 1/8 L. di latte
  • 1 cipolla
  • 300 gr di formaggio STELVIO DOP
  • Prezzemolo tritato
  • Un po’ di burro

Disponete i dadini di pane in una terrina, versateci sopra il latte. Mentre il pane assorbe il liquido fate soffriggere la cipolla tritata nel burro. Incorporate nella massa di pane, le uova sbattute, la cipolla, la farina , il sale, il prezzemolo ed il formaggio STELVIO tagliato a dadini. Lavorate con le mani un impasto morbido ed omogeneo. Formate dei gnocchi e fateli bollire lentamente per 15 minuti in acqua salata. Servire con burro fuso e parmigiano grattugiato.

Ricetta di Luis Agostini - Ristorante “Zur Kaiserkron” Bolzano

 

FRITTELLE CON LA RICOTTA TREVISANALAT

INGREDIENTI:

  • 4 uova
  • 8 cucchiai di zucchero
  • 5 etti di ricotta Trevisanalat
  • 3 etti di farina
  • uvetta
  • pinoli
  • un pizzico di sale
  • un arancio
  • aromi (rum, anice,…)
  • 1 bustina di lievito per dolci

Mescolate gli ingredienti riportati nell'ordine fino al sale. Grattugiate la buccia di un arancio e spremete il rimanente nell'impasto.

Aggiungere gli aromi desiderati.

Aggiungete una bustina di lievito all'impasto.

Lasciate riposare per qualche minuto;

friggete le frittelle in olio ben caldo!!!

POLPETTINE CON LA RICOTTA E TONNO

INGREDIENTI:

  • 1 RICOTTA Trevisanalat (350 gr. circa)
  • 2 scatolette di tonno sott’olio (160 gr.)
  • 1 uovo
  • Formaggio grana grattugiato (1 cucchiaio)
  • Pane grattugiato (circa 2 cucchiai)
  • un pizzico di sale
  • Farina

Dopo aver sgocciolato grossolanamente il tonno, mescolate gli ingredienti riportati nell'ordine fino al sale. Regolate il pane grattato in base all’olio rimasto nel tonno.

Passate le palline ottenute nella farina e nel pane grattugiato, schiacciatele un po’ e mettetele in forno riscaldato a 200° per 10 minuti circa; giratele e passatele ancora finchè non risulteranno leggermente dorate.

Servitele calde/tiepide…ma son buone anche fredde e, soprattutto, sono apprezzate dai bambini.

Share by: